martedì 27 marzo 2018

Orlando sta tornando!

Ricordate Orlando, quel gran curiosone? 
La sua casetta coi tre alberi di limone, sulle pendici di Monte Sbuffone?
E' vero, non si fa vedere in giro da un po': sempre a zonzo, tra la Spiaggia dei Saraceni e la Caletta dei Turchi, dalla Grotta delle Foche allo Scoglietto del Pirata, da Capo Vago all'Eremo di Santa Girandola...

Ma ora sta per tornare: stessa curiosità, stessa isola, nuova avventura. 
E, ovviamente, un nuovo amico.
In attesa della storia, che potremo leggere in primavera (ah, è già primavera? Allora manca poco!), vi mostriamo quel che succede, nel frattempo, nella Casa Senza Nord. 
Qualche foto dal backstage dei "contenuti speciali" in fondo al libro:









(animali domestici e dove trovarli)

Se la volta scorsa Orlando vi è sfuggito e vi va di saperne di più, ecco un paio di cosette che si dicevano su di lui:



Ed ecco, invece, un'occasione per incontrarlo dal vivo insieme ai suoi autori... e magari avere la sua storia con una dedica e un bel disegno (ma solo se avete dai 5 ai 10 anni, eh):
Allora vi aspettiamo: sabato 7 aprile a Como (ci sarà anche una mostra dedicata al piccolo Orlando - e non solo a lui: proprio lì, al Chiostrino Artificio... ma ve ne parleremo appena la montiamo)
... oppure tra le pagine delle avventure del bimbo con la maglietta a strisce!
(oppure ancora più lontano... chissà!)

5 commenti:

Gabriele Vergani ha detto...

Vedere Stefano all'opera, qualsiasi cosa faccia, è sempre fantastico! :D
Maaaa... devo fingermi bimbo per venire a Como? :P

Teresa Radice & Stefano Turconi ha detto...

No, ti basta portare un nipotino :-)

(per il laboratorio occorre prenotare!)

Ma faremo anche un incontro con gli adulti, più avanti :-)

Fabiola ha detto...

Nel primo volume, tra le varie cose, mi aveva divertito tantissimo trovare delle somiglianze con vie e posticini che mi ricordavano Casa mia ♥. Tutto il resto, poi, mi aveva fatto così intenerire che - tanto per cambiare! 😂 - ho finito per comprarne un'altra copia e regalarla. Attendo curiosa (come Orlando).

P.S.: Che meraviglia, vedere il backstage!

laefe ha detto...

Che meraviglia quelle opere in miniatura, che dettagli, che precisione! Adoro!!
E che bella sorpresa scoprire che Orlando sarà prestissimo di nuovo in libreria! Ecco una gioia da aggiungersi a quella del ritorno delle belle giornate! E ce n'è anche un'altra: ieri è arrivata la mail da comic art store che annuncia la spedizione della mia copia di "Fumettisti a zonzo", non vedo l'ora che mi arrivi!

E tanti auguri di buona Pasqua, in anticipo! :P

Federica

Teresa Radice & Stefano Turconi ha detto...

Fabi & Fede: GRAZIE perché non mancate mai!! Abbracci senza Nord! :-)