lunedì 7 marzo 2016

"Non stancarti di andare": inchiostro e calami...

Può forse un libro
che parla di un calligrafo arabo
avere le pagine apri-capitolo
senza calligrafie arabe?
E' fuori discussione.













Dopo il modellino di Last Chance per "Il Porto Proibito",
Ste si è trovato una nuova sfida.
Ha più o meno un anno e mezzo di tempo.

Non stancarti di andare! :-)

8 commenti:

Diana ha detto...

grande stefano!
sicuramente raggiungerai l'obbiettivo
ci vediamo a milano questo weekend ^^

Lavinia ha detto...

Ciao Teresa, ciao Stefano! Felice di ritrovarvi al Cartoomics, vi passerò a trovare nella giornata Sabato, da che ora sarete presenti in fiera?
:)

Teresa Radice & Stefano Turconi ha detto...

Da mezzogiorno, Lavinia: prima Tunué, poi Panini-Disney, poi Bao!

Gabriele Porro ha detto...

Ci vediamo a cartoomics ragazzi!!! Non vedo l'ora

Laura Pisani ha detto...

bellissime le prove di calligrafia, ma che fatica.

Piperita Patty ha detto...

Complimenti e buon lavoro! Mi piace tanto la calligrafia araba!

Emanuela Pasi ha detto...

Non vedo l'ora!!

Serena Scipioni ha detto...

E' vera magia vedervi al lavoro su una storia... grandi!