sabato 16 febbraio 2008

Vado in Senegal!

consigliato a chi ha voglia di viaggiare o anche solo di scoprire qualcosa in più su questa parte di Africa... e, mi raccomando, compratelo dai ragazzi che lo vendono per strada, molti di loro vengono proprio da lì e sono sempre contenti che si parli del loro paese...

6 commenti:

Giorgio Salati ha detto...

Ciao Stefano! Libro interessante, la prima volta che incrocio uno di quei ragazzi glie lo compro!

Ciao!

Giorgio

MASSIMOasaro ha detto...

ciao stefano un saluto afrosiculo ti ricordi di me?
ciao e baciamo le mani

Mirella ha detto...

Sei troppo bravo, amo il tuo modo di disegnare!!!! Un salutone^^

andrea ha detto...

Ciao Stefano,sono Andrea Ferraris ho comprato per caso "Vado in Senegal" e ho scoperto che l'hai disegnato tu,complimenti,bellissimo!

Lorenzo ha detto...

Mi è capitato per caso fra le mani sabato pomeriggio. La sera l'ho letto e mi è piaciuto proprio. Tanto che c'ho pure fatto un post sul mio blog (http://tangalor.blogspot.com/2009/09/vado-in-senegal-chi-lo-sa-magari-un.html). A volte capitano cose semplici, ma belle, che ti cambiano in meglio le giornate... meno male!

ett ha detto...

Eccolo! Con questo Babakar ha fatto breccia per farmi acquistare il forse 80° libro dal suo street Bookstore. Se ne trovo altri li compro tutti e li regalo agli amici. Ho preso anche dei libri di Chiara Dattola che mi sono proprio piaciuti. Che strumenti Potenti. Mi piace questa tua versione Tranquillini che contrasta un po' con quella Disneyana.